This seems to be your market:

Utilizziamo i cookie per far funzionare al meglio il nostro sito web e per raccogliere informazioni che ci aiutino a migliorarlo.
Informativa sulla privacy e sull'uso dei cookie

OK

Riduzione dell'acqua nei data center

Scopri come evitare costosi tempi di fermo.

Download
Riduzione dell'acqua nei data center

I report sui cambiamenti climatici indicano precipitazioni estreme e innalzamento del livello del mare. Jason Hood, gestore del segmento delle infrastrutture globali di Roxtec, condivide i suoi migliori suggerimenti in un nuovo documento sulla protezione dei data center dagli allagamenti.

Nel documento "Water Mitigation in Data Centers. Preparing for Natural Disasters and Climate Change", Jason Hood spiega come sia possibile rafforzare i data center contro l'ingresso di acqua e, quindi, mantenere l'affidabilità operativa. Leggilo oggi e impara come ridurre il rischio di tempi di fermo. Sapevi che l'interruzione media del data center costa 740.357 USD?

 

Scarica il documento e scopri di più.

 

Pensa strategicamente

Assicura la giusta ubicazione dall'inizio. Posiziona il data center in un'area a basso rischio con il minimo rischio di falda acquifera o effetti a lungo termine dell'umidità.

Utilizza sistemi di sigillatura efficienti

In presenza di piogge moderate possono verificarsi anche problematiche legate all'acqua che incidono sulle operazioni. Usa le best practice per sigillare tutte le aperture per cavi e tubazioni.

Evita le costose interruzioni

Proteggi l'intera struttura. È fondamentale proteggere tutte le apparecchiature, inclusi generatori e interruttori, dal rischio di umidità e di interruzione di linea.

Scarica il documento relativo all'attenuazione delle problematiche causate da acqua

Inserisci i tuoi dati per accedere alle conoscenze specialistiche di Jason Hood, responsabile del settore infrastrutture a livello mondiale, relative alla protezione dei data center.