Utilizziamo i cookie per far funzionare al meglio il nostro sito web e per raccogliere informazioni che ci aiutino a migliorarlo.
Informativa sulla privacy e sull'uso dei cookie

OK
  1. News
  2. EMC all'interno di infrastrutture critiche

Proteggere infrastrutture critiche contro le minacce EMI/EMP

Proteggere infrastrutture critiche contro le minacce EMI/EMP
  • Istruzione ed informazione

Pubblicato:
Edited:

Potete proteggere le apparecchiature per la trasmissione di energia contro gli effetti di fulmini, sabotaggi e atti di terrorismo? È possibile garantire una fornitura energetica stabile a ospedali, banche e server nonostante le interferenze elettromagnetiche?

"La nostra società dipende da una fornitura di energia elettrica affidabile ed un'interruzione di corrente può essere molto costosa. Ma ci sono misure che i proprietari della rete devono prendere per minimizzare il rischio" afferma Martin Robertsson, specialista EMC di Roxtec.


Martin Robertsson

Una soluzione è quella di sigillare, fissare e mettere a terra tutti gli attraversamenti di cavi e tubi in pareti, pavimenti e cabinet. Utilizzando i passaggi cavi e tubi Roxtec appositamente progettati per la compatibilità elettromagnetica, è possibile garantire la protezione sia dai disturbi condotti lungo l'armatura del cavo che da quelli irradiati, riducendo in tal modo significativamente il rischio di guasti. Le soluzioni Roxtec BG ™ (bonding e grounding) sono in grado di gestire correnti di guasto e picchi di corrente trasportate da cavi armati, nonché da tubi metallici mentre il sistema di sigillatura Roxtec ES (schermatura elettromagnetica) può essere parte integrante di una sala completamente schermata.

Schermatura efficiente

Diversi standard ufficiali in materia di sicurezza elettrica riconoscono gli attraversamenti di cavi e tubi come un'area vulnerabile. Si raccomanda di prestare particolare attenzione a questo argomento in quanto spesso viene sottovalutato.

"È un dovere proteggere le zone elettriche cruciali ," dice Martin Robertsson. "Roxtec BG™ è estremamente efficente per la messa a terra, mentre il sistema ES protegge sia dai disturbi condotti lungo l'armatura del cavo che da quelli irradiati. Ma non devi mai dimenticare che se desideri avere un edificio completamente schermato, devi anche proteggere porte, finestre, ventilazione e così via."

Pensa prima alla sicurezza

Ci sono altri buoni motivi per mettere a specifica e standardizzare le soluzioni di sigillatura Roxtec. Sono più efficienti rispetto ai tradizionali pressacavi. Includono anche la protezione contro l'acqua e fuoco e sono dotati di capacità di riserva integrata.

"Le soluzioni di sigillatura Roxtec sono apribili e quinti utili anche in progetti di retrofit, ma soprattutto permettono di pianificare futuri passaggi sin dall'inizio," dice Martin Robertsson. "È molto più costoso cercare di mettere in sicurezza una sottostazione elettrica o un sistema di alimentazione ferroviario o aeroportuale, e potrebbe essere già troppo tardi..."

Error loading video
Roxtec per la protezione EMI/EMP